POSTS
PORTFOLIO
SEARCH
SHOP
  • Your Cart Is Empty!
Your address will show here +12 34 56 78

M

en in the Van

Acoustic Duo

Siamo Andrea e Francesco e siamo due musicisti valtellinesi.
Abbiamo iniziato a suonare insieme a quindici anni quando formammo la nostra prima band metal: i “Dark Mirror”. Dopo quattro anni di concerti e sale prove registrammo il nostro primo EP “Too Late For The Heroes”. Contemporaneamente ai “Dark Mirror” ci esibivamo come duo acustico con un repertorio Pop Rock italiano e internazionale per eventi o intrattenimento nei locali.
Nel 2013 la band si sciolse lasciando spazio ad altri progetti e ad altri generi musicali. Insieme suonammo nel trio “Bangers, Beans and Mash” caratterizzato da un mix esplosivo di cover Punk e Rock.
  • Text Hover
  • Text Hover
La nostra formazione ha musica e arte come protagoniste. Francesco ha frequentato la BSMT di Bologna (Bernstein School Of Musical Theatre) diplomandosi in canto e recitazione.
Nello stesso periodo io, Andrea, ho studiato alla BIMM di Londra (British and Irish Modern Music Institute) laureandomi in Popular Music Performance in chitarra.
Finiti gli studi ci siamo ritrovati, di nuovo a casa, di nuovo in Valtellina e abbiamo deciso di formare “Men In The Van”.
In questo progetto utilizziamo la voce di Francesco, le nostre chitarre acustiche, percussioni e loop station; mettiamo in campo la nostra esperienza in un repertorio poliedrico che tocca Pop, Rock, Blues/Soul e Jazz, permettendoci di fare ciò che amiamo e che ci viene meglio: musica.
La nostra raccolta di brani si presta perfettamente come intrattenimento per una serata o per una cena di gala, oppure può essere un piacevole background nel vociare del locale. Alzando un po' il volume possiamo celebrare una festa, un evento particolare oppure aprire le danze di un matrimonio. 
La scaletta è varia e ricercata, e noi aspettiamo solo il nostro pubblico.
Nel frattempo la nostra formazione non si ferma. Francesco sta continuando il suo percorso studiando canto al conservatorio di Como, mentre io sto lavorando al mio progetto solista ricercando nuove sonorità, collaborazioni e contaminazioni.
Sempre in un viaggio con la nostra musica, d'altro canto, siamo i “Men In The Van”.